Pagine

domenica 22 dicembre 2013

Si dice che l'albero di Natale carico di luci e doni evoca in pieno inverno la rinascita della primavera, ed è bello decorarlo con addobbi fatti con le proprie mani.
Allegre faccette che inteneriscono anche un adulto.

Alberelli che sembrano i Re Magi

 Pigne di polistirolo vestite a feste con stoffe colorate, tessuto dorato, cordoncino rosso,nastro, bastoncini di cannella, feltro, perle di legno.
Carta to-do su cartoncino di polistirolo, doratura, nastri e stelline di legno
 Bambolina country su cartoncino di polistirolo

Cartoline come quelle d'altri tempi, così belle da provarne nostalgia.

Palline in plastica trasparente, passamaneria e pizzetti antichi, foglioline verdi, pigne, melograni
 Pizzi antichi affogati nella malta con una passata di bitume all'acqua.

 Malta e decoupage
Babbo Natale su malta doratura e pizzo antico
La mia passione di quest'anno, il  feltro, è davvero divertente e lo consiglio, punzecchiare la pallina di polistirolo scarica il nervosismo, mia figlia Chiara è più brava di me a farle.

 
 
 
 
 
 Un po' di découpage pittorico non può mancare.
 Medaglioni a découpage

Anche dei comuni sottobicchieri di cartone rivestiti con i tovaglioli possono diventare dei bellissimi addobbi.
 
Una pallina appesa alla porta del mio ufficio
 Un gufo a grande richiesta arrivato a fatica per ultimo.

Nessun commento:

Posta un commento