Pagine

sabato 21 aprile 2018

Certo che queste bottiglie di plastica, mi danno un sacco di soddisfazione.
Provate a farla anche voi se vi piace perché credetemi indossata è davvero molto ma molto bella, è particolare insomma si fa notare. Richiede un po' di tempo per farla, ci vuole pazienza, non bisogna avere premura, deve essere un passatempo; io ci ho messo tantissimo, avevo quest'idea per la testa ma poco tempo, ogni tanto facevo qualche dischetto di plastica, lo sfumavo di colore argento o dorato e lo mettevo in una busta, alla fine però ne è valsa la pena, è la collana che indosso di più e penso di farne delle altre per le colleghe che per farmi piacere hanno bevuto chinotto, aranciata, marche di acqua più strane per darmi bottiglie di plastica dai colori più strani.

Per questo modello ho usato una fustella 1,5 e colori di bottiglie più trasparenti o azzurrine, non interrompendo mai la sequenza, terminando ai lati con un nodo nel cordino di pelle.

Per questo modello ho fatto un nodo ogni 20 rotondini più piccoli per sei volte, usando bottiglie di colore trasparente, arancione e azzurrino.
Bottiglie di plastica 
Perforatore o fustella
accendino per definire il contorno dei dischetti.
un ago da lana per bucarne il centro
pastello decò oro e argento
cordino in pelle.

martedì 17 aprile 2018

Due scarpette e un bavaglino per Alice.
Ben arrivata bellissima principessa🌹

PER LE SCARPINE
Occorrente
Poca lana nel colore desiderato, due botanici,ferri del n. 2,5
Punti impiegati
Punto legaccio(tutti i ferri a diritto).Maglia rasata (*1 ferro a diritto, 1 ferro a rovescio*)
Es
ecuzione
Avviare 30 maglie e lavorare a legaccio eseguendo sul primo ferro 1 diritto, 1 aumento, 13 diritti, 1 aumento, 2 diritti, 1 aumento, 13 diritti, 1 aumento, 1 diritto. Proseguire ripetendo gli aumenti allo stesso modo,ossia lungo i margini dei fianco ai due punti centrali per altre 3 volte.
Lavorare quindi a legaccio per 10 ferri.
Lasciare in sospeso le maglie laterali e proseguire a maglia rasata sulle 10 maglie centrali raccogliendo un punto per parte per 5 ferri.
Riprendere la lavorazione su tutte le maglie eseguendo un ferro legaccio quindi intrecciare le maglie.
Se volete potete applicare alla scarpine un centrino, raccogliendo 4 maglie sul lato interno della scarpina e lavorare a maglia rasata per 16 ferri. Al 17° ferro lavorare 1 diritto, 2 maglie assieme, 1 gettato, 1 diritto. Intrecciate le maglie. 
Cucire il bottone e fermare i fili.

domenica 15 aprile 2018

Sembra vetro ma non lo è.
Con pochissima spesa possiamo fare della bigiotteria davvero bella ed originale, bastano una bottiglia di plastica, un accendino per dare la forma che più ci piace e aiutandoci con una penna per ottenere  una forma arrotolata, del pastello decò oro antico e argento per fare qualche sfumatura, un cordino di pelle, una chiusura a calamita. 


lunedì 9 aprile 2018

Sembra un fiore di vetro, invece per realizzare questa spilla basta il fondo di una bottiglia di plastica. Formare una margherita con il fondo della bottiglia, smussare i petali con un accendino o con una candela,tagliare con l'aiuto di perforatore tagliare un cerchietto di plastica da inserire nel centro, dorato con pastello decò oro antico, un po' di colla per fissarlo e una spilla sul retro.
L'effetto è davvero molto bello, si può anche dorare leggermente il fiore con pastello decò oro antico per renderla più elegante, lascio a voi la scelta.

sabato 31 marzo 2018

Bamboline per le amichette di Vittoria
Io e mia nipotina Vittoria siamo delle fan del blog della maestra Valentina, mi piacerebbe moltissimo se la mia nipotina incontrasse alla scuola materna una maestra come lei, così semplicemente creativa nei suoi lavori, ed è grazie a questo blog se ho potuto prendere l'idea per creare queste bamboline, che tanto piacciono alla mia nipotina per il suo compleanno, ho aggiunto qualcosa di mio ma sempre rispettando la sua creatività.
Grazie Maestra🌹



Occorrente:
  • Bastoncini pulisci lingua per il corpo
  • Bastoncini da gelato per le mani
  • Carta colorata per i vestitini e i capelli
  • Pirottini colorati per muffin per la gonnellina
  • Pennarelli acrilici per disegnare
  • Perforatrici per carta
  • big-shot con fustella per l'abito( se non l'avete con un po' di fantasia o come il modello originale della maestra Valentina potete farne a meno)

martedì 27 marzo 2018

I miei segnaposto pasquali.
Come ho già fatto anni addietro in altre occasioni, ho fotocopiato vecchie cartoline pasquali, ho inserito ed incollato tra il davanti e dietro delle cartoline un cartoncino di polistirolo, ho passato sopra le fotocopie della vernice non ingiallente (Lucidina) e e ho rifinito con del pizzo.