Pagine

venerdì 24 maggio 2019

Ritornando nel passato in un pomeriggio di pioggia con la mia nipotina Vittoria.......
Chi è stato bambino negli anni 60 ricorderà le mitiche bamboline di carta, fogli con tanti vestitini da ritagliare. Era uno dei miei giochi preferiti, rimanevo delle ore a giocarci. Peccato che le abbiano tolte dal mercato perché riescono ancora ad affascinare i nostri bambini nonostante posseggano giocattoli di ogni genere che io non potevo neanche sognare di avere.
Io e la mia nipotina abbiamo trascorso un bellissimo pomeriggio intero a giocarci con la promessa di farlo ancora.

domenica 19 maggio 2019

Aspettando Francesco.........
Non si può dire che mia figlia non incrementi la natalità...........
Piquet di cotone, passamaneria, nastro, noccioline dorate chiudinastro, un piccolo bimbo ricamato a punto croce con nome e cognome a macchina.... ed ecco i sacchetti portatutto per Francesco.

mercoledì 15 maggio 2019

Piccoli pensierini per gli amici di Giovanni che sono venuti a festeggiare insieme a lui il suo compleanno......

Feltro, Big-shot, calamite

mercoledì 8 maggio 2019

I bambini crescono in fretta..........ecco un'idea per allungare una giacchetta di cotone







Occorre un uncinetto n.5
Riprendere i punti e fare 1 giro di punto basso
2° giro formare degli archetti (1 punto basso 6 catenelle 1 punto basso) fino alla fine del giro
3° giro 1 punto basso,  negli archetti 3 maglie alte 1 catenella 3 punti alti, 1 punto basso fino alla fine del giro e proseguire nei successivi giri alternando gli archetti

domenica 28 aprile 2019

Trucchi in breve

Lo sapevate che........
  • La carta di alluminio pulisce l'argento ossidato. Provate così: Foderate una pentola con un un foglio di alluminio; riempitela d'acqua; per ogni litro aggiungete 3 cucchiai di bicarbonato; fate bollire il tutto; immergete l'argenteria; lasciatela finché il nero è scomparso.
  • Quando bollite gli spinaci conservatene l'acqua di cottura è utilissima per la lucidatura del vostro argento. Immergete i pezzi di argenteria da pulire nell'acqua di cottura, lasciateli immersi per una decina di minuti ed estraeteli, asciugateli con un panno morbido BRILLERANNO.
  • Per prevenire l'ossidazione pulite l'argento con amido in polvere e chiudete poi gli oggetti in sacchi con 4 o 5 pezzi si canfora, calce o gel al silicone.
  • Non avvolgete gli oggetti d'argento nei sacchi di plastica perché trattengono l'umidità che provoca l'ossidazione.
  • Perché gli oggetti d'argento non anneriscano avvolgeteli in carta di alluminio o riponeteli nei cassetti con pezzettini di canfora.
  • Prima di riporre l'argenteria assicuratevi che sia ben asciutta, è meglio lasciarla fuori alcune ore dopo averla lavata e lucidata, l'umidità può ossidarla in breve tempo.
E c'è ancora molto altro da dire sull'argento, alla prossima........... 

domenica 14 aprile 2019

Amo le cartoline, mi riportano indietro negli anni, rappresentano il mio tempo quando gli auguri arrivavano per posta o una cartolina veniva inviata per ogni occasione.........