Pagine

martedì 11 giugno 2013

Quando arriva questa stagione è un piacere scendere la mia creuza a ridosso della stazione: i giardini sono pieni di piante in fiore e di rose rampicanti dai colori sgargianti e dal profumo inconfondibile. E  sono proprio le rose a risvegliare la mia memoria olfattiva e a trasportarmi nel vasto mondo delle essenze, del pot-pourri, delle acque profumate, dando, così, via libera alla fantasia.



Le acque profumate sono preparazioni naturali, semplici e fresche a base di fiori e si prestano a diversi impieghi.
Si possono usare come profumo personale, per profumare l'ambiente impregnandone degli spiedini di legno o versandoli nelle vaschette dei caloriferi o semplicemente spruzzandoli usando una bottiglietta con un tappo spray.
Fare un'acqua profumata alla rosa non è difficile, basta procurarsi delle rose profumate e ben aperte, 
togliere delicatamente i petali dallo stelo ed ogni impurità.
Mettere a bollire in una pentola 2 litri di acqua distillata e 100 gr. di petali di rose.
Far bollire per 5 minuti, spegnere il fuoco e lasciare in infusione finché l'acqua non si raffreddi completamente. Versare il tutto in un recipiente preferibilmente opaco o completamente rifasciato di stagnola, aggiungere 2 cucchiaii di alcool etilico a 96 gradi. 
Riporre il recipiente al buio per almeno 2 settimane, agitandolo una volta al giorno
Trascorso il tempo necessario, colare con un passino e filtrare con una garza sterile le rose, mettere l'acqua in un una bottiglia aggiungendo 20% di alcool etilico a 96 gradi e si desidera qualche goccia di essenza di rosa.
Riporre di nuovo la bottiglia al buio per una settimana agitandola 1 volta al giorno.
Dopo una settimana l'acqua profumata è pronta.
Se si preferisce un profumo che non contenga alcool, si userà lo stesso procedimento ma i tempi saranno molto più brevi, si lasceranno le rose in infusione per 2 giorni scuotendo ogni tanto, si colerà il tutto ricordando che la durata sarà limitata.
Un consiglio per tutte le acque profumate è di utilizzare contenitori e attrezzature perfettamente puliti e sterilizzati.


Nessun commento:

Posta un commento